Varie

Trova avvocato nella tua città su Addlance.com

Trovare un avvocato nella propria città diventa più semplice, ma soprattutto più veloce, mirato e conveniente.

La piattaforma Addlance.com dà infatti la possibilità a privati e aziende di evidenziare le proprie necessità, ricevere preventivi e confrontarli, scegliendo infine la soluzione più vantaggiosa.

 

Come funziona Addlance

 

Il primo passo riguarda la pubblicazione del progetto sulla piattaforma.

E’ molto importante inserire quanti più dettagli possibili, in modo da chiarire ai professionisti quali siano le effettive necessità.

In seguito prenderà il via l’asta, con cui gli avvocati di Addlance.com invieranno la propria offerta.

Grazie a questo sistema è possibile confrontarle per andare a selezionare quella che garantisce il miglior rapporto qualità-prezzo, ma anche dialogare con i professionisti per chiedere maggiori dettagli.

Una volta selezionata l’offerta più adatta alle proprie esigenze, sarà possibile partire con l’effettiva collaborazione professionale.

Al termine è possibile anche valutare il lavoro svolto dal freelancer.

 

Come pubblicare un progetto

 

Come abbiamo visto, il primo step riguarda la pubblicazione del progetto.

La piattaforma propone un apposito form che permette di non tralasciare particolari importanti.

Va indicata la durata della collaborazione, che potrà essere di pochi giorni, qualche settimana o durare mesi.

Va poi precisato il tipo di servizio di cui si necessita: una semplice consulenza, l’invio di una diffida, la redazione di un contratto o di un atto, una richiesta di danni, una consulenza su una compravendita o ancora la rappresentanza legale ad un processo.

Il form chiederà poi di specificare se la richiesta proviene da un privato, un’azienda o un’organizzazione no profit.

Lo stesso vale per la controparte.

A questo punto è fondamentale descrivere il progetto con tutti i dettagli possibili e specificare se la consulenza potrà avvenire da remoto o se si preferisce cercare il professionista in una zona specifica.

Sarà anche possibile allegare dei file.

 

Come ricevere le offerte

 

Una volta pubblicato il progetto, questo risulterà presente nell’area cliente come “non ancora approvato” in attesa della moderazione da parte del sito.

Una volta pubblicato, si potranno finalmente ricevere le offerte da parte dei professionisti.

E’ presente una funzione che permette di mettere in pausa il progetto: in questo caso non sarà possibile mettersi in contatto con nuovi professionisti, ma soltanto dialogare con quelli che hanno già presentato un’offerta.

Viene data anche la possibilità di aggiungere dei commenti al progetto per poterli comunicare a tutti i freelancer di Addlance.

Il progetto va assegnato cliccando sul pulsante “assegna” presente accanto al profilo di ogni avvocato che ha presentato un’offerta.

A questo punto il progetto risulterà assegnato al professionista prescelto, ma se avrei bisogno di cercare un nuovo professionista, potrai comunque utilizzare la funzione “riassegna il progetto”.

 

Consigli sull’utilizzo di Addlance per cercare un avvocato 

 

Quando si è alla ricerca di un avvocato da assumere, è importante inserire un budget che sia adeguato al lavoro richiesto, diversamente non si otterranno delle offerte realistiche e di conseguenza le prestazioni potranno non essere soddisfacenti.

Allo stesso tempo è fondamentale essere chiari relativamente alle modalità e alle tempistiche di pagamento della prestazione.

Per aiutare gli altri utenti nella scelta del professionista giusto è importante valutare il professionista al termine della collaborazione.