Varie

La rinoplastica del dottor Campione

 

La ricerca del naso ideale, perfetto, definito sull’aspetto generale, la conformazione del viso, è oramai un ambito non più esclusivo del genere femminile.

Nonostante le donne siano il maggior bacino d’utenza dei medici chirurghi esperti in rinoplastica, la chirurgia estetica in questo settore ha diffuso la sua importanza, a volte necessità, anche in larghi strati della popolazione maschile.

Un bel viso alle volte è influenzato dall’aspetto alterato del naso: alla ricerca di un bel profilo, anche considerando tipologia di interventi che modellino la struttura del naso senza inficiarne e rivoluzionarne la fisionomia naturale, le considerazioni di fondo sono soggettive ed oggettive.

il compito del chirurgo è innanzitutto quello di valutare, in analisi preventiva e conoscitiva del paziente, verso quale configurazione del naso rivolgere il proprio operato al fine di rendere al massimo in naturalezza l’intervento e le modifiche strutturali.

Questo è un scrupolo etico di alto valore, cognizione deontologica nel quale il dottor Campione si distingue all’interno del circuito dei medici chirurghi toscani e non solo.

Nel dialogo conoscitivo tra medico e paziente, il dottor Campione ricerca gli aspetti sottili e psicologici, la volontà di ricorrere alla medicina per motivi sanitari, fisiologici o solamente estetici.

Sono queste fondamentali fasi durante la conoscenza reciproca, momenti in cui il medico porta il proprio paziente all’interno di una sfera in cui trovare fiducia e considerazione, consigli e rassicurazioni sull’intervento; molti pazienti sono davvero impauriti nelle fasi precedenti l’operazione e necessitano di una ‘strategia’ deontologica amichevole e rassicurante.

 

La professionalità del dottor Campione di Firenze

 

All’interno del suo studio domiciliato in Prato, il dottor Campione già dalle fasi conoscitive determina un primo discrimine possibilmente rivolto alla possibilità di intervenire chirurgicamente con interventi denominati in gergo medico di ‘rinoplastica chiusa’, cioè determinate da incisioni del setto nasale interno, in modo di evitare qualunque forma cicatriziale all’esterno.

rinoplastica pistoia prato firenzeCon questo scrupolo il nuovo assetto nasale sarà perfetto nella forma prestabilita e nella tutela di evidenti cicatrici.

A volte, purtroppo, anche per motivi dovuti ad importanti contingenze morfologiche, la rinoplastica aperta non è effettuabile: in questi casi il dottor Campione, in seguito a attente valutazioni di tipo medico e chirurgico, valuterà l’intervento di ‘rinoplastica aperta’, dedicando grandi attenzioni ai tagli chirurgici, solitamente rivolti alla parte anatomicamente denominata ‘columella nasale’, limitando al massimo la cicatrice esterna comunque quasi invisibile, una pratica che il dottor Campione applica da anni con grande successo.

 

I costi di un intervento di rinoplastica in Toscana

 

In questo settore la possibilità di usufruire di prestazioni di alto valore medico con costi contenuti ha notevolmente agevolato la possibilità di ricorrere ad un intervento di rinoplastica.

Considerando l’alta specializzazione del dottor Campione, e del suo team medico di supporto, il range di spesa, con quote minime di 4000 euro, sino ad un massimo di 7000 euro, sono cifre assolutamente alla portata di molte persone, ma soprattutto, sono chiaramente esposti nelle tabelle e preventivati durante il colloquio conoscitivo.