Tecnologia

Scegliere il toner per stampanti Brother

Cos’è il toner per stampante

Le stampanti sono un macchinario indispensabile per la operatività di tutti i giorni in azienda, negli uffici di ogni tipo ma anche in casa.

Ci sono vari modelli e tipologie di stampanti e toner per stampanti sul mercato, per ogni tipo di esigenza, come i toner Brother per stampanti, oppure Canon o ancora Toshiba, Samsung, solo per citarne alcuni.

Si può distinguere in particolare tra stampante laser e stampante inkjet, la prima funziona tramite un rullo fotosensibile, detto tamburo, sul quale viene riportata l’immagine da produrre. Il tamburo si carica con la luce e così acquisisce l’immagine ma in negativo, poi immagazzina il toner e quindi lo riporta sul foglio di carta in positivo.

La seconda invece utilizza un getto di inchiostro che fuoriesce dalle cartucce e si imprime sulla carta, producendo così immagini e testo.

I consumabili da ufficio si dividono in toner e cartucce, i toner sono usati nelle stampanti laser, fax e fotocopiatrici, mentre le cartucce nelle stampanti inkjet.

Quindi se vi domandante cos’è il toner per stampante, esso è costituito da una polvere finissima contenente resine plastiche, ossidi di metallo, cere e siliconi e pigmenti di colore.

Le stampanti laser che utilizzano toner a colori sfruttano un sistema di stampa a quattro colori (detto CMYK) per cui hanno bisogno di un toner per colore.

I quattro colori base sono blu ciano, rosso magenta, giallo e verde, e ovviamente poi c’è anche il nero.

Toner per stampante Brother

Le Brother Industries sono una multinazionale giapponese tra le prime nel mercato delle stampanti e macchinari da ufficio e macchine da cucire, che è diffusa con le sue varie sedi delocalizzate in tutto il mondo.

Le stampanti Brother sono tra le migliori stampanti sul mercato, affidabili e che offrono soluzioni tecnologiche al passo coi tempi.

Si può scegliere tra una vasta gamma di prodotti, per ogni tipo di esigenza, per grandi quantità di stampe ci sono molti modelli di stampanti laser, e per piccoli uffici o per casa si possono trovare tanti tipi diversi di stampanti compatte e piccole, all in one.

Brother produce anche le stampanti portatili a trasferimento termico, per professionisti che devono stampare anche sul campo, ovunque ci si trovi; sono compatte e affidabili, per stampare in ogni tipo di condizione esterna.

Inoltre le stampanti oggi non necessitano per forza di un pc, grazie alla connettività wi fi, per cui si può stampare anche dagli smartphone e tablet, e da remoto.

Per ogni tipo di stampante laser di questo marchio c’è un toner Brother per stampanti adatto, che rispecchia perfettamente le caratteristiche tecniche della stampante stessa, offrendo una stampa lineare, nitida e senza alcun errore.

Prezzo del toner per stampante

Il prezzo del toner per stampante è diverso e vario, innanzitutto si deve distinguere tra i vari tipi di disponibili sul mercato, suddivisi tra toner originali, compatibili, o ricaricabili.

Di solito si dice che un toner originale costi di più della stampante stessa in proporzione, dato che oggi le stampanti sono diventate meno costose di un tempo, essendo maggiormente accessibili a tutti.

Ecco perchè molta gente preferisce acquistare un toner compatibile. Questo è un prodotto detto anche newbuilt, ovvero nuovo di fabbrica, di produttori terzi, che quindi offre la garanzia di ogni prodotto nuovo, anche se non è realizzato dall’azienda produttrice della stampante.

Inoltre oggigiorno i toner compatibili sono studiati per essere sempre più specifici per dati modelli e marchi di stampanti, per cui racchiudono tutte le caratteristiche in uso presso una stampante, e offrono una buona resa di stampa.

Quindi se non si vuole acquistare un toner Brother per stampanti originale, nei negozi fisici come anche online, dove si vendono prodotti da ufficio e cancelleria, si trova una vasta gamma di consumabili, sia originali come compatibili, tra cui scegliere.

La scelta spetta solo all’utente che deve utilizzare il prodotto per stampare.