Casa

Stufa a legna: vantaggi e caratteristiche

Il fascino del fuoco è irresistibile e impreziosisce l’abitazione. Per portarlo all’interno di case ed edifici è possibile scegliere il tradizionale camino, ma anche la stufa a legna è una soluzione che presenta molti vantaggi. Grande potenza di calore, risparmio energetico, rispetto dell’ambiente e un design accattivante che può adattarsi ai diversi stili e design.

Come funziona la stufa a legna?

La stufa a legna è composta da tre strutture:

  • una camera di combustione dove la legna brucia
  • un sistema di ventilazione per irrorare calore negli ambienti
  • una canna fumaria per eliminare i fumi

Le più diffuse sono le stufe a legna in ghisa, ma in commercio si trovano anche stufe realizzate con materiale refrattario, maiolica e tutte quelle sostanze con ottime proprietà di conduzione del calore.

A seconda del funzionamento, esistono invece diverse tipologie di stufe a legna.

Stufe a legna a convenzione naturale

La stufa a legna a convenzione naturale aspira l’aria fredda delle stanze, la converte in aria calda che viene riemessa nell’aria. Questo sistema non surriscalda le pareti della stufa, rendendola più sicura e adatta ad essere posizionata a poca distanza da pareti, mobili e arredi.

Stufa a legna a irraggiamento

Al contrario della convenzione naturale, nel caso della stufa a legna a irraggiamento i raggi di calore colpiscono le pareti della stufa, rendendole molto calde. Sono quindi le pareti del dispositivo a scaldare l’ambiente, per questo motivo occorre prestare molta attenzione a maneggiare e spostare la struttura.

Stufe a legna ad aria canalizzata

La soluzione ideale per chi vuole sostituire l’impianto di riscaldamento è rappresentata dalla stufa a legna ad aria canalizzata. Il dispositivo propaga infatti l’aria che esce dalla stufa attraverso le canalizzazioni, distribuendo calore in tutta l’abitazione, proprio come un tradizionale sistema di riscaldamento.

I vantaggi delle stufe a legna

La stufa a legna è una soluzione amica dell’ambiente e dell’uomo, ma non solo. Tra i principali vantaggi del suo utilizzo troviamo:

  • costi di gestione contenuti
  • struttura ecologica
  • la legna è un combustibile sostenibile e rinnovabile
  • sistemi di controllo per garantire la sicurezza
  • facilità di utilizzo

Da non dimenticare infine l’aspetto estetico: la vasta gamma di stufe a legna disponibili permette di scegliere colori, forme e materiali adatte ai vari gusti.